Non sarebbe utile per gli insegnanti una guida per prenotare il viaggio in treno e trasformare la gita scolastica in un’esperienza educativa e indimenticabile? Da oggi esiste e si chiama “In treno è tutta un’altra gita!” (Trenitalia in collaborazione con Bandusia Editore/Gruppo La Fabbrica) ed è pensata proprio per spingere le scuole ad utilizzare il treno come mezzo di trasporto per le gite scolastiche: più green, più sicuro e più economico!

La guida, pensata per scoprire le mete scolastiche italiane più caratteristiche facilmente raggiungibili in treno, è accompagnata da una serie di schede di approfondimento, divise per Nord, centro, Sud e Isole.
Oltre 15mila scuole italiane – primarie, secondarie di I e II grado – situate nelle vicinanze di una stazione ferroviaria regionale, hanno già ricevuto In treno è tutta un’altra gita!

L’obiettivo è illustrare ai docenti tutti i vantaggi in termini ambientali, economici, sociali e educativi dell’utilizzo del treno regionale da considerare una sorta di nuova metropolitana degli studenti. Il treno dà, infatti, la possibilità di mostrare le nostre eccellenze culturali, paesaggistiche e gastronomiche raggiungendo sia le grandi città d’arte sia i centri medio-piccoli e i borghi, grazie a un’offerta capillare di 6.500 corse al giorno.

Cosa ne pensi?
  • Wow (0)
  • Ahah (0)
  • Super (0)
  • Idea (0)
  • Uffa (0)
  • Oh no! (0)